Perché Orientarsi

Perché Orientarsi

Perché oggi i giovani e gli adolescenti fanno più fatica a vedersi con un ruolo e un compito nella società.

Perché l’orientamento dei ragazzi e dei giovani è oggi il grande assente della funzione formativa pur essendo fondamentale.

Perché orientarsi significa cogliersi come persona dotata di talenti specifici che contribuisce con le sue qualità in modo unico al miglioramento di sé e della società in cui vive.